Instagram Ads: Come fare pubblicità su Instagram Ads, la procedura dettagliata completa

6 minutos para ler

Il marketing su Instagram offre visibilità, attrazione e riconoscimento del marchio alla tua attività. Scopri come creare il tuo!

Instagram ha uno dei più grandi pubblici online, con oltre 1 miliardo di utenti. Il Brasile ha una presenza considerevole in questa rete, che conta quasi 64 milioni di persone.

Questi numeri mostrano che il networking è un’eccellente opportunità di investimento. In questo post, parleremo di come fare pubblicità su Instagram tramite Instagram Ads.

Che cos’è Instagram Ads?

Instagram Ads è un modo per pubblicare annunci sia sui feed sia sui social network. Questi annunci vengono pubblicati in formato foto, video e carosello con sequenze di foto o video. Lo strumento può essere utilizzato per generare clic, conversioni, installazioni di app, visualizzazioni video, ecc.

La creazione di annunci Instagram porta visibilità, attrazione e riconoscimento del marchio alla tua attività. Brevi video, foto e immagini della giostra sono perfetti per aiutarti a educarti su prodotti e servizi.

Guida aziendale di Instagram

Vai oltre i Mi piace e scopri come sfruttare questo social network per ottenere più risultati e più vendite per la tua azienda.

Per pubblicizzare su Instagram è necessario creare un account Facebook Business Manager e subito dopo aver utilizzato Ad Manager.

Goditi le funzionalità di Instagram

Gli annunci Instagram si distinguono per dare agli inserzionisti un grande potere di targeting. Offrendo un annuncio sulla rete, puoi indirizzarlo con tutte le forme di targeting negli annunci di Facebook. Vedi alcuni esempi:

  • età;
  • genere;
  • Posizione geografica;
  • Interessi generali (musica, sport, tecnologia);
  • Interessi dei consumatori;
  • Accedere a dispositivi e sistemi;
  • Momenti di vita (laurea, matrimonio, lavoro);
  • E un pubblico personalizzato (che ha avuto accesso al tuo sito, alla lista dei contatti, ecc.).
instagram ads
instagram ads

Specifiche degli annunci Instagram

Quando si produce un annuncio per Instagram, è necessario prendere in considerazione alcuni dettagli. seguire:

  • Testo nell’immagine: non molto raccomandato, ma se necessario, il testo non può occupare più del 20% dell’area dell’immagine / foto utilizzata. Superando questo limite, l’intervallo diventa limitato. Scopri in questo post come Facebook valuta la presenza di testo nell’immagine.
  • Dimensione e formato dell’immagine: quadrata (la più consigliata), 1080x1080px o rettangolare, 1200 × 628. Il file non deve superare i 30 MB. Consulta questa guida di Facebook per l’elenco completo delle dimensioni.
  • Durata del video: fino a 120 secondi (consigliato non più di 15 secondi). Il file non può essere più grande di 4 GB. Il formato più raccomandato è MP4 e le misure sono le stesse delle immagini.
  • Carosello: limita 10 immagini, che dovrebbero essere quadrate.

Come fare pubblicità su Instagram Ads: Tutorial

Ora che sei a conoscenza delle specifiche degli annunci, ti mostriamo come farlo in pratica. In questo tutorial su come fare pubblicità su Instagram, utilizzeremo Ad Manager. Ma tieni presente che devi prima creare il tuo account Business Manager.

Per coloro che hanno già familiarità con gli annunci di Facebook, è più facile fare su Instagram, perché è lo stesso processo.

Per iniziare, fai clic sul pulsante verde “+ Crea”

Quindi scegli l’obiettivo che desideri raggiungere con la campagna. È interessante notare che i tipi di campagna possono avere il loro formato e le loro particolarità target. Per la dimostrazione, utilizzeremo Consideration / Traffic.

È importante assegnare un nome alla campagna, al set di annunci e agli annunci per trovarli facilmente in un secondo momento.

In un annuncio sul traffico, devi scegliere dove indirizzare l’utente. Inoltre, puoi anche creare annunci dinamici e offrire.

Dopo questo passaggio, abbiamo la parte di segmentazione del pubblico. Questo è quando inserirai tutte le informazioni su chi dovrebbe ricevere la tua campagna, come posizione, sesso, età, interessi, ecc. Suggerimento: imposta bene questa parte per raggiungere le persone pertinenti alla tua attività.

Si noti che nella colonna di destra mostra la definizione del pubblico con una stima della portata potenziale. Naturalmente questa stima dipenderà da quanto investirai e da chi è il tuo pubblico. Guarda che appare anche la portata giornaliera stimata per le persone su Instagram.

Pubblico definito? Ora è il momento di dire alla piattaforma dove andare. Per impostazione predefinita, le campagne sono impostate con posizionamenti automatici e la piattaforma stessa distribuisce annunci che favoriscono le posizioni con il rendimento migliore. Per pubblicare l’annuncio solo su Instagram, devi deselezionare altri posizionamenti e lasciare solo il social network attivo.

Ora è il momento di parlare di valori: è qui che puoi definire quanto sei disposto a investire nella campagna e quanto dura. Si consiglia sempre di avere già una data di fine (a meno che non sia la strategia) in modo da non incorrere in costi aggiuntivi per aver dimenticato di mettere in pausa la pubblicazione.

Qui puoi anche impostare un limite di costo medio per clic o lasciare che lo strumento lo segua. È importante dire che la piattaforma è ottimizzata per ottenere sempre il costo per risultato più basso possibile.

Passando alle creatività, è tempo di configurare l’aspetto del tuo annuncio in base alle specifiche che abbiamo menzionato all’inizio di questo post. Scegli il formato migliore per la tua campagna (carosello, singola immagine o video e raccolta).

Scegli l’immagine o il video che desideri pubblicare. Se hai più di un’immagine, la piattaforma ti dà la possibilità di trasformare questo contenuto statico in un video più appariscente.

Assicurati di inserire il testo che accompagnerà l’immagine e l’URL di destinazione. Sul lato destro dello schermo, la piattaforma mostra una copia di come verrà pubblicato il tuo annuncio. Fai attenzione se tutte le informazioni sono leggibili.

Inoltre, non dimenticare di misurare i risultati che Instagram porterà dagli hit al tuo sito. Puoi avere un parametro URL per tenere traccia di questi numeri.

Per maggiori dettagli su come eseguire tutto ciò, leggi l’articolo su come tenere traccia degli annunci di Facebook in Google Analytics.

Tutto pronto? Basta fare clic su “conferma” per pubblicare l’annuncio! Puoi anche dare una lista di controllo finale facendo clic su “vota”.

Una volta che il tuo annuncio è pubblicato, prova sempre a tenere traccia dei risultati, a monitorare i commenti e a vedere se si allinea al tuo obiettivo.

Un media come Instagram non può essere escluso dalla sua strategia, soprattutto per il volume di hit nei fine settimana.

La pubblicità su Instagram può essere un fattore di differenziazione per la tua attività e un modo migliore per esplorare un canale per ottenere risultati, a differenza di quello che hai già fatto.

Se per qualche motivo non stai andando bene, basta mettere in pausa l’annuncio. È sempre bello provare nuovi canali e nuovi punti di contatto con i nostri consumatori per mantenere un buon rapporto.

Posts relacionados

Deixe uma resposta