Email marketing: Che cos’è l’email marketing e tutti sul questo marketing molto efficace per le piccole imprese

6 minutos para ler

Email marketing è l’uso dell’email per sviluppare relazioni con potenziali clienti e / o clienti.

Cos’è l’email marketing?

Email marketing è l’uso dell’email per sviluppare relazioni con potenziali clienti e / o clienti.

Fondamentalmente l’uso della posta elettronica per promuovere prodotti e / o servizi. Ma una migliore definizione dell’email marketing è l’uso dell’email per sviluppare relazioni con potenziali clienti e / o clienti.

L’email marketing è un segmento dell’internet marketing, che comprende il marketing online tramite siti web (pensi sul SEO), social media (come facebook o instagram), blog con contenuti, ecc. È essenzialmente lo stesso del direct mail eccetto che, invece di inviare posta tramite il servizio postale, i messaggi vengono inviati elettronicamente via email.

Non importa se lo fai da solo o con un’agenzia di marketing o un’agenzia pubblicitaria. L’email marketing è una parte fondamentale della tua strategia di marketing digitale.

Gran parte delle email di spam che riceviamo proclamano “accordi” su questo, e questo è un buon esempio di e-mail marketing nel peggiore dei casi; la raffica di email senza cervello.

Qualcuno da qualche parte compra una mailing list (o più!) E manda una e-mail sulla falsariga di “Ottieni ___________ (il nome del prodotto) solo per $ _____! (la quantità) a tutti sulla lista – a volte ripetutamente.

Tutto ciò fa infastidire tutti e dare un brutto nome all’email marketing.

Al suo meglio, l’email marketing consente alle aziende di tenere informati i propri clienti e adattare i loro messaggi di marketing con contenuti buono ai propri clienti.

email marketing

L’email marketing può essere personalizzato

Gruppi particolari di clienti possono essere presi di mira o anche individui. Ad esempio, offrire ai singoli clienti offerte speciali su merchandise e / o servizi per il compleanno del cliente è un esempio di personalizzazione dell’email marketing. (Un ristorante potrebbe inviare un’e-mail ai clienti in occasione del loro compleanno offrendo il 50% di sconto su un antipasto).

L’email marketing aiuta l’azienda a sviluppare e mantenere una relazione con un cliente nel tempo che si spera produca un aumento delle vendite e una maggiore fidelizzazione dei clienti.

È possibile utilizzare il marketing automation per l’invio di e-mail più facile.

Marketing Automation: cos’è e come usare per l’email marketing

Marketing Automation significa comprendere e agire in modo personalizzato e scalabile con le persone che interagiscono con la tua azienda nei diversi canali online.

Il marketing automation è l’uso della tecnologia per automatizzare azioni e processi di marketing digitale, ridurre il lavoro manuale e aumentare l’efficienza delle azioni.

Le migliori pratiche di marketing via email includono lo sviluppo della propria lista di e-mail piuttosto che l’acquisto di una lista di e-mail e la partecipazione al proprio elenco di e-mail opt-in anziché opt-out (utilizzando l’e-mail marketing basato su autorizzazione).

Anche l’email dovrebbe essere ottimizzata per l’utilizzo mobile, in base alle statistiche, oltre metà delle e-mail vengono aperte sui dispositivi mobili.

Vantaggi dell’email marketing

I due grandi vantaggi dell’email marketing sono il prezzo e la facilità. L’invio tramite e-mail è un modo economico per pubblicizzare la tua azienda e i suoi prodotti e / o servizi rispetto a molti altri tipi di marketing.

È anche estremamente facile impostare e tenere traccia di una campagna di email marketing, rendendola un tipo di marketing molto accessibile per le piccole imprese.

Le newsletter possono essere inviate alla mailing list che hai creato dalle persone che hanno fornito le informazioni necessarie sul tuo sito web, ad esempio fornendo a questi potenziali clienti aggiornamenti sulla tua azienda, eventi imminenti e / o offerte speciali e, naturalmente, ricordandogli che la tua attività esiste e che forse è l’ora di un’altra visita.

L’email marketing è ancora rilevante

  • In un’epoca di crescente utilizzo dei social media per la pubblicità, l’email marketing governa ancora il posatoio, secondo uno studio condotto da HostPapa:
  • Il 94% degli utenti di Internet utilizza la posta elettronica, mentre solo il 61% utilizza i social media
  • Il 75% degli utenti online adulti afferma che l’email marketing è il loro metodo di marketing preferito
  • la funzionalità “opt-in” dell’email consente il marketing tramite il consenso
  • l’email marketing consente il targeting in base a dati demografici (età, reddito, ecc.)
  • i messaggi di posta elettronica hanno una gamma molto più ampia di possibilità di formattazione rispetto ai messaggi dei social media
  • l’e-mail offre più funzionalità di reporting e analisi, come tassi di clic, tassi di apertura, frequenza di rimbalzo e conversioni

L’enorme vantaggio della posta elettronica sui social media è che le prospettive e i clienti sono più propensi a vedere un messaggio di posta elettronica rispetto ai social media.

Pubblicare qualcosa non significa che tutti quelli che vuoi vedere il tuo messaggio lo vedranno. Il tuo post potrebbe non comparire nemmeno nei flussi dei social media dei tuoi target.

Tuttavia, un’e-mail sarà posta nella posta in arrivo fino a quando non viene letta (o eliminata).

Idealmente, l’email marketing dovrebbe andare di pari passo con i social media.

L’aggiunta di pulsanti “Mi piace” o “Condividi” sui social media alle tue email di marketing offre un ulteriore modo per i clienti di connettersi con il tuo marchio.

Frammenti di recensioni positive dei fan dei social media possono essere inclusi nelle e-mail, e viceversa, i post sui social media possono essere utilizzati per incoraggiare i fan a iscriversi alla tua newsletter.

L’email marketing può aumentare notevolmente il tuo reddito se lo fai correttamente. (Vedi i suggerimenti di seguito). È un ottimo modo per convincere le persone a visitare e / o visitare di nuovo il tuo sito Web o blog e più traffico di solito equivale a maggiori entrate.

Suggerimenti per l’email marketing

  1. Costruisci la tua lista. Questo è già stato menzionato ma l’acquisto di mailing list è una perdita di tempo. Tutto quello che dovrai fare inviando e-mail non richieste è disattivare la maggior parte delle persone che speri di trasformare in clienti e correre il rischio di essere etichettato come spammer.
  2. Rispettare le regole della legge CAM-SPAM. Queste regole includono avere una riga dell’oggetto non ingannevole, un metodo di annullamento dell’iscrizione e il tuo nome e indirizzo alla fine delle e-mail.
  3. Non mandare solo gli annunci per comprare tutto il tempo. Usa le tue e-mail per costruire un rapporto con i clienti condividendo la tua esperienza e / o quella degli altri, dando loro consigli e approfondimenti che possono valutare. Condividi le informazioni che consentono loro di sapere di più su di te e / o sulla tua azienda se è interessante.
  4. Tratta bene il tuo elenco. Ricorda che le persone con le quali stai usando l’e-mail per comunicare si sono fidati di te con la loro e-mail e il loro nome; meritano il tuo rispetto. Proprio come ti meriti la possibilità di convertirli dai clienti ai fan e persino agli evangelisti per il tuo marchio, persone che vogliono parlare e condividere il tuo messaggio e farsi coinvolgere in ogni modo possibile.
  5. Attenersi a un programma se si sta facendo una newsletter. L’invio di e-mail in giorni o giorni regolari può aiutare i sottoscrittori a sapere cosa aspettarsi da te e quando.
Posts relacionados

Um comentário em “Email marketing: Che cos’è l’email marketing e tutti sul questo marketing molto efficace per le piccole imprese

Deixe uma resposta