Buyer Persona: cosa sono i buyer persone e perché sono importanti per il tuo sito web

7 minutos para ler

Una buyer persona è una rappresentazione esaustiva dei dati demografici, psicografici, bisogni e irritanti di un gruppo di utenti. Le persone vengono utilizzate nel marketing per rispondere a domande sui clienti.

Cos’è una Buyer Persona?

Una buyer persona è una rappresentazione esaustiva dei dati demografici, psicografici, bisogni e irritanti di un gruppo di utenti. Le persone vengono utilizzate nel marketing per rispondere a domande sui clienti.

Guidano i tuoi sforzi di marketing nella giusta direzione, fornendo fotogrammi di riferimento chiari e coerenti per tutti i membri del team di marketing.

Puoi creare i tue buyer persona o con un’agenzia di marketing o un’agenzia pubblicitaria.

Perché usare buyer persona?

È più facile pensare a una buyer persona, piuttosto che una lista di dati demografici, psicopatici, irritanti, ecc. I buyer persone incapsulano i tipi di utenti in rappresentazioni più pratiche.

Per darti un’analogia, gli autori che scrivono per specifici destinatari devono conoscere il loro mercato prima di iniziare a scrivere. Per esempio, non scriverebbero una storia d’amore sdolcinata per un bambino di 8 anni proprio come non scriverebbero un libro sugli orsacchiotti per gli uomini di mezza età.

Devi conoscere il mercato di riferimento a cui ti stai occupando prima di iniziare il processo di scrittura di un libro o di ridisegnare un sito web.

Quanto bene conosci davvero i tuoi clienti?

Forse pensi di non aver bisogno di buyer persone perché sai già tutto quello che c’è da sapere sui tuoi clienti. Beh … davvero no. Non sei il tuo cliente e questa ipotesi può costarti.

Secondo la ricerca qui di seguito, i marketer che fanno affidamento sul loro intuito sottoperformano rispetto ai loro colleghi che creano e usano i buyer persone.

Perché la buyer persona è importante per il tuo sito web?

La creazione di una buyer persona richiede di intervistare i clienti e di studiarne esigenze, comportamenti e aspettative. Una volta acquisita conoscenza dei tuoi clienti, puoi coinvolgerli meglio con un’esperienza del sito web più efficace.

Tutti i componenti del sito Web inclusi design, messaggi, contenuti, offerte e inviti all’azione saranno ottimizzati in modo specifico per i clienti target.

buyer persona

1. Prendere decisioni obiettive sulla riprogettazione del sito web

Può essere difficile separare le opinioni dai fatti quando si lavora su una riprogettazione di un sito web. Ma le opinioni possono portare a siti web progettati per far piacere a te stesso e agli altri stakeholder anziché al tuo mercato di riferimento.

Non correre il rischio di confondere le esigenze dei tuoi utenti con le preferenze tue o della tua azienda. Prestare particolare attenzione ai contenuti incorporati nel nuovo sito Web. Utilizzare i buyer persone è cruciale in questo momento del proceso.

I messaggi mirati su tutto il sito Web saranno diversi se il soggetto del compratore preso di mira è un’adolescente rispetto a un uomo d’affari più anziano.

2. Raggiungere un marketing più mirato

Creare buyer persone  ti consente di conoscere meglio i tuoi clienti. Imparerai cose che non sapevi sui tuoi clienti, ottieni informazioni sulla percezione della tua azienda da parte dei tuoi clienti e molto altro ancora.

Conoscere i tuoi clienti è importante perché avrai bisogno di produrre risorse di marketing usando un linguaggio che risuoni con i tuoi lettori per convertirli in clienti. Puoi offrire un marketing più efficace a cui i visitatori comprendono e si riferiscono.

Dì ai tuoi lettori cosa vogliono sentire!

3. Empatizzare con i tuoi clienti

Quando offri al tuo cliente ideale un volto umano e caratteristiche, i dipendenti saranno in grado di empatizzare, visualizzare e capire meglio che cosa dovrebbero cercare e pensare con i clienti reali. Per vendere a chiunque, devi essere in grado di connettersi con loro.

Devi capire cosa sta attraversando l’acquirente, i loro punti deboli, i loro bisogni, ecc. Con empatia, puoi entrare in contatto con l’acquirente che, a sua volta, fa in modo che l’acquirente si connetta con te. È così che chiudi la vendita.

La maggior parte delle volte, gli acquirenti non sanno esattamente cosa vogliono, quindi devi fare le domande giuste. Senza un acquirente chiaramente definito, è difficile stabilire una connessione.

4. Guida i clienti attraverso il percorso del cliente

Buyer persone in definitiva ti aiutano a sviluppare una mappa di viaggio del cliente. HubSpot descrive il percorso del cliente come “il processo di ricerca attivo che un acquirente attraversa fino all’acquisto”.

Utilizzando i buyer persone, puoi comprendere meglio i comportamenti degli utenti durante il funnel marketing, il che ti aiuta a creare una strategia per guidarli . Un percorso documentato per i clienti offre una strategia per guidare i clienti in tutte le fasi del loro viaggio, dalla fase di consapevolezza fino alla fase di esame e, infine, selezionando la tua azienda nella fase decisionale. I lead nutriti producono, in media, un aumento delle opportunità di vendita rispetto ai lead non coltivati

5. Ottiene un vantaggio competitivo

Usando il marketing mirato ai tuoi acquirenti, sei pronto per superare i tuoi concorrenti. I siti web creati con la tua buyer persona in mente andranno sempre meglio di quelli generici.

Conoscendo i tuoi clienti, il tuo sito web sarà più attraente dei siti concorrenti che utilizzano lo stesso messaggio generico per tutti. Valuta i siti Web di entrambi i tuoi concorrenti attraverso gli occhi dei tuoi compratori per sviluppare una comprensione obiettiva del tuo posizionamento competitivo.

6. Realizza un ritorno sull’investimento

Investire relativamente poco tempo, denaro e sforzi nel processo di sviluppo della buyer persona si traduce in un’esperienza utente avanzata completa, aumentando la pertinenza e la connessione con i tuoi utenti.

Il ROI (Risultati sull’investimento) si ottiene quando un’organizzazione smette di pensare di conoscere già i propri utenti e in realtà li conosce con personaggi utente! Al giorno d’oggi i consumatori sono più esigenti e avere dei buyer persone definiti ti aiuta a capire cosa stanno cercando e perché.

Offri agli utenti quello che vogliono e sono più propensi ad acquistare il tuo prodotto o servizio, con conseguenti maggiori entrate. Lo sforzo personale ti darà forza mentre continui a introdurre metodi incentrati sul cliente nella tua organizzazione

7. Raggiungere la coerenza a livello aziendale

Un’azienda, piccola o grande, ha molte parti mobili. Solo perché ci sono numerosi dipartimenti e parti interessate, ciò non significa che non ci dovrebbero essere disaccordi su chi sono i tuoi clienti più importanti.

Avere impostato i compratori garantisce coerenza; tutti i dipartimenti dovrebbero pensare alle stesse caratteristiche quando viene menzionata una persona. La persona del compratore è uno strumento universale; funge da cornice di riferimento non solo per il marketing e le vendite, ma per tutti i dipartimenti della vostra organizzazione.

Ogni utente che entra in contatto con la tua azienda dovrebbe ottenere un’esperienza coerente in tutti i reparti in base al tipo di persona che si adatta.

La coerenza a livello aziendale, quindi, garantisce che la vostra azienda stia parlando agli utenti in base alle loro esigenze. Le persone aiutano a mantenere un linguaggio coerente da usare quando si parla con un gruppo di clienti

8. Attrarre lead di qualità migliore

I contatti sono fantastici. I lead di qualità sono migliori. Tu non vuoi solo un vantaggio. Non tutti i lead sono uguali. Hai bisogno del giusto tipo di lead per vendere il tuo prodotto o servizio.

I Buyer Perseone possono contribuire a migliorare gli sforzi di marketing del tuo sito Web per indirizzare gli High Value Customers (HVC). Quando costruisci un piano nutrizionale più strategico e personalizzato per ogni persona, i tuoi HVC entreranno.

In breve, gli acquirenti efficaci per il tuo sito web creano i risultati su Internet che stavi cercando.

Posts relacionados

Deixe uma resposta